Venerdi 19 10 2018 - Aggiornato alle 00:11

Giovaninfesta 2015 - foto di Sandro Parisi
Primo maggio a Realmonte Giovaninfesta 2015, mons. Montenegro: "Abbiate il coraggio di andare contro corrente" - 02/05/2015

Si è celebrata il primo maggio a Realmonte la trentunesima edizione di Giovaninfesta. Qui di seguito, come riportato dal settimanale cattolico "L'Amico del Popolo", alcuni passaggi dell'intervento dell'arcivescovo di Agrigento, card. Francesco Montenegro, ai giovani agrigentini riuniti a Realmonte per l'annuale raduno, sul tema "il coraggio di andare controcorrente".
 
 
  • "Non giovani clonati ma originali... siate capaci di scegliere, di indignarvi quando l'ipocrisi tenta di cancellare la verità".
  •  
  • "Non permettete a nessuno di sporcare i vostri sogni e le vostre speranze".
  •  
  • "Non portate la borraccia a nessuno...".
  •  
  • "Puntate lo sguardo avanti... non siete soli, siete in tanti, andate avanti ma senza lasciarvi rimorchiare. Essere insieme è la vostra forza. In questo territorio la parola insieme non si vuole pronunciare. Vogliamo cambiare questa terra? Solo insieme si vince!".
  •  
  • "Dovete essere campioni, ma mai campioni di equilibrio. Il coraggioso è colui che rischia non colui che tenta di salvarsi. Non amate la sufficienza. Se a scuola la sufficienza è festa nella vita la sufficienza è sconfitta".
  •  
  • "Abbiate il coraggio della vostra fede, ma anche il coraggio del vostro cuore. Indignatevi quando è necessario. Questa terra è nostra non diamola a gli altri!".
  •  
  • "L'amore quando c'è non puo essere senza collera. La mafia cerca complici, se facciamo silenzio facciamo il loro gioco".
  •  
  • "Un giovane che ha paura è già diventato vecchio!".
  •  
  • "La storia della terra agrigentina, la fate voi. Non consegnatela ad alcuni che se stanno nei palazzi e continuano a fare il loro tornaconto. Ci vogliono giovani veri nella politica, non quelli che fanno ciò che altri decidono".
  •  
  • "Giovani alzatevi! Se voi vi alzate constringerete chi vi sta accanto ad alzarsi".
  •  
  • "Siate giovani veri, non finti! Non fatevi corrodere dalla rugine dell'usa e getta, fratumate in mille pezzi la ragnatela dei compromessi e quando capita di avere paura, afferrate la paura e tramutatela in coraggio".
  •  
  • "Giovani, abbiate il coraggio della testimonianza, andate contro corrente. Abbiate il coraggio di essere diversi dalla massa!".

SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

scrivi alla redazione